TALIA PER INTERNI. MANIFESTO #2

Labics/Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori
Davide Fabio Colaci Architetto
Luciano Giorgi/lgb architetti
Navone Associati

INAUGURAZIONE Giovedì 19 febbraio 2015 ore 18.30 | INGRESSO LIBERO
È possibile accreditarsi alla serata inaugurale al seguente link:
www.eventbrite.it/e/biglietti-italia-per-interni-manifesto-2-15552608270

MOSTRA 19 febbraio - 3 aprile 2015
Apertura: Giovedì-Venerdì 16.00 - 19.30 con visita guidata dalla redazione di floornature.com
Per visite su appuntamento: contattare l'Arch.Paolo Schianchiall'indirizzo paolo[at]floornature[dot]com (per gruppi di minimo 5 persone)

Dopo il successo della prima mostra “Italia per Interni. Manifesto”,SPAZIOFMGPERL’ARCHITETTURA invita nuovamente a riflettere sul tema dell’architettura per interni, indagando nuovi modi di concepire lo spazio in linea con le esigenze del vivere contemporaneo.

ITALIA PER INTERNI. MANIFESTO #2, coinvolge quattro importanti progettisti italiani; l’obiettivo è divulgare, attraverso un confronto generazionale, la dimensione sociale, culturale e progettuale dell’interior.

Labics / Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori, Davide Fabio Colaci Architetto, Luciano Giorgi / lgb architetti e Navone Associati: quattro autorevoli punti di vista s’incontrano sul tema della cultura dell’abitare; nasce così un singolare manifesto, un racconto delle diverse prospettive di questi importanti protagonisti del panorama architettonico contemporaneo.

Ad accompagnare questi progetti un’inedita selezione di immagini del Cabanon di Le Corbusier, nel ritratto del fotografo Paolo Rosselli che, documentando un maestro del passato, porta nel presente l’esperienza del più celebre architetto del XX secolo.



“La prima edizione di Italia per Interni. Manifesto è stata un successo perché ha consentito al pubblico di SpazioFMG per l’Architettura di conoscere più da vicino quattro progettisti italiani di talento chiamati a confrontarsi sul terreno comune del progetto degli “Interni”, un vero e proprio laboratorio di ricerca per l’architettura contemporanea che non ha avuto negli ultimi anni l’attenzione dovuta. Per questo abbiamo deciso di riproporre anche per la stagione 2015 lo stesso format in cui abbiamo chiamato a raccolta altri quattro progettisti da diverse generazioni e con un percorso professionale specifico. A tutti abbiamo posto la stessa domanda chiedendo una riflessione teorica sul progetto per interni partendo dalle loro storie e differenti esperienze. Ad accompagnare il lavoro dei quattro architetti, i visitatori scopriranno una selezione inedita d’immagini fotografiche del Cabanon di Le Corbusier, un vero e proprio “manifesto” dell’architettura elementare, riletto dallo sguardo colto e attento di Paolo Rosselli” spiega Luca Molinari, responsabile scientifico dello SpazioFMG e curatore della mostra in programma dal 19 febbraio al 3 aprile 2015.

Via SpazioFMG per L'Architettura

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy