Iris Ceramica insieme a Modena Volley per dialogare sui valori della cooperazione e dello spirito di squadra

Mercoledì 19 Febbraio all’interno dello showroom di Iris Ceramica, si è rinnovato anche quest’anno il grande appuntamento che ha visto protagonisti Federica Minozzi, CEO di Iris Ceramica Group, il direttore sportivo della squadra Andrea Sartoretti, l’allenatore di Modena Volley, Andrea Giani, e i giocatori Micah Christenson, Maxwell Holt e Matt Anderson. Moderatore: Gianpaolo Maini.

L’incontro, riservato ai membri della holding Iris Ceramica Group, ha voluto sottolineare l’importanza della collaborazione e del gioco di squadra, con un focus sulle nuove attività intraprese dal Gruppo a favore della valorizzazione del territorio e delle proprie eccellenze, che partono dalla nascita della Fondazione di Iris Ceramica Group. Il progetto della Fondazione infatti, prevede la messa in campo di risorse per contribuire alla valorizzazione del capitale umano e la condivisione delle conoscenze, rafforzando ulteriormente il già consolidato legame con il territorio.

Il grande spirito di collaborazione tra Iris Ceramica e Modena Volley, continua quindi a mostrare la conferma da entrambe le realtà di promuovere e supportare l’importanza della valorizzazione del territorio in cui operano, favorendo un dialogo che vede la condivisione di valori, professionalità e spirito di squadra, confermando e rafforzando gli elementi su cui si fonda il forte legame tra le due società.

Così commenta Federica Minozzi:

“Sono orgogliosa di ospitare oggi l’importante realtà sportiva Modena Volley, perché credo che sia un grande parallelismo tra il gioco di squadra in Iris Ceramica come nello stesso Modena Volley. Per vincere una partita, come per vincere le nostre sfide, non basta saper fare bene, ma bisogna fare meglio degli altri. E il Modena Volley è la dimostrazione di quanto il gioco di squadra possa essere la soluzione vincente”.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy