Un work in progress nella quotidianità come nell’universo, in cui singole particelle operano all’unisono determinando il mutamento. Un flusso continuo e inarrestabile che conduce ognuno di noi a guardare oltre: See Trough come metafora della vita, come slogan per celebrare l’interior design e come linguaggio architettonico che identifica Diesel Living durante la Milano Design Week 2019.

E’ sull’onda di questo mood che lo stand all’interno del Salone del Mobile è stato suddiviso in due aree (Hall.16 A35/B28): uno spazio unbuilt, volutamente non completo, al centro del quale vi saranno differenti installazioni focalizzate esclusivamente sui prodotti, in un ambiente neutro, astratto; il loft built, in cui i protagonisti del progetto sono gli arredi che convivono rappresentando uno spazio domestico realistico, fonte di ispirazione.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy